Tag

, ,

Riporto il comunicato ufficiale dell’evento… ci vediamo lì😉


Il 16 e 17 Gennaio 2010 ritorna la ormai storica fiera dell’Elettronica di Cerea ritorna con tutti i suoi quattro padiglioni e gli espositori di sempre dopo l’intervento straordinario dello scorso anno voluto dalla amministrazione comunale per consolidare e migliorare la struttura fieristica.

Grazie all’impegno di Compendio Fiere srl e dell’associazione Arco, quest’anno accanto agli espositori e i
radioamatori sarà presente, per la prima volta, un gruppo di appassionati di software libero: il gruppo italiano di utenti e sviluppatori Fedora.

Fedora è una distribuzione  GNU/Linux curata dal Progetto Fedora, un progetto Open Source sponsorizzato da Red Hat e supportato dalla community. L’obiettivo è quello di lavorare con la community di GNU/Linux per creare un sistema operativo completo, utilizzando esclusivamente software liberi e forum pubblici con processi aperti. Questo porta a un continuo aggiornamento delle distribuzioni, aggiornamento che è diventato molto semplice, anche da una distribuzione all’altra.

Fedora è indicata per qualsiasi utilizzo poiché contiene tutti gli strumenti per lavorare in ambiente server senza tralasciare una serie di tool grafici per la configurazione, utili per gli utenti alla ricerca di un desktop user-friendly. Basata sulla ricerca del massimo grado di innovazione è rilasciata su base fissa semestrale con le versioni più recenti di ogni pacchetto, compreso il kernel.

Durante i due giorni della Fiera, saranno presenti diversi Ambasciatori e Sviluppatori facenti parte del progetto Fedora, con uno stand. Sará inoltre possibile fare domande, discutere e chiedere informazioni.

Verranno messi a disposizione diversi computer sui quali sarà possibile sperimentare con mano Fedora e gli applicativi che vengono forniti.

Sarà anche possibile ritirare una copia gratuita del CD Fedora per poter provare e/o installare a casa questo sistema operativo alternativo a windows e completamente libero e gratuito.

Fedora

Fedora

La fiera sarà aperta sabato e domenica dalle ore 9 alle 18 e il costo del biglietto d’ingresso giornarliero è di 8 Euro, anche se è possibile richiedere gratuitamente una buono per l’ingresso ridotto (6 Euro). Per maggiori informazioni su prezzi e location è possibile visitare la scheda della manifestazione.