Google Docs in locale

In questo breve articolo vorrei descrivere la procedura che mi ha permesso di accedere localmente al contenuto di Google Docs.

Queste informazioni si riferiscono all’installazione e l’utilizzo su openSUSE 11.4 x86_64 ma la procedura è simile anche per altre distribuzioni.

Ecco cosa occorre fare (tutti i comandi vanno lanciati da un terminale!):

1) Checkout del sorgente con (se non lo avete installato ricordo che serve mercurial):
hg clone https://code.google.com/p/google-docs-fs/

2) Sistemare un paio di dipendenze mancanti con:
su -c 'zypper in python-gdata python-fuse python-setuptools'

3) Lanciare il setup con:
su -c 'python setup.py install'

A questo punto non resta che fare un test.
4) Connessione allo spazio Google Docs:
gmount mount_point username@gmail.com

Il prompt chiederà la password dell’account che avete indicato e dopo poco nel mount point specificato troverete i vostri documenti.

5) Per disconnettervi occorrerà scrivere semplicemente:
gumount mount_point

Qualche dettaglio aggiuntivo:

  • Licenza: GPLv2
  • Linguaggio: Python
  • Portabilità: sfrutta le API di FUSE quindi è portabile su tutti i sistemi che hanno un’implementazione di FUSE.
Ovviamente sono anche disponibili alcuni pacchetti precompilati reperibili qui:
Advertisements

Un pensiero su “Google Docs in locale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...